Bentornati a casa

Abbiamo la fortuna di vivere in una città meravigliosa ricca di storia, arte e cultura, per tanti è anche un privilegio esservi nati, per i turisti deve essere una seconda casa.

Il turismo è uno dei beni più preziosi che abbiamo, arricchisce la nostra quotidianità di nuove esperienze ed è un fondamentale motore per l’economia locale, dalle strutture ricettive, all’artigianato fino ai piccoli commercianti.
Non voglio un turista motivato soltanto a farci visita, ma soprattutto a ritornare, perché Caserta deve diventare una meta del cuore.
| Quali sono gli interventi possibili? |
Il piano che abbiamo in mente prevede di creare una identità turistica forte di questa città, un modello riconoscibile in tutto il mondo, di avviare il “decalogo dell’accoglienza”, il nostro, per garantire al turista alta qualità nel servizio da parte del pubblico che del privato, deve sentirsi sempre a casa.
Creare un piano turistico “diffuso” collegando il centro della città a tutti i siti di interesse storico culturale presenti anche nella nostra meravigliosa provincia, per troppo tempo il settore della ricezione ha sofferto di un turismo mordi e fuggi.
Come tutti voi ho Caserta nel cuore, vorrei lasciarne un meraviglioso ricordo anche ne cuore di chi ci viene a trovare.
Caserta siamo noi.

Add Comment